CURCUMA - Biokyma - 70 Capsule 420mg

CP193O

CURCUMA - Biokyma - 70 Capsule 420mg Visualizza ingrandito

15,50 €

CURCUMA - Biokyma - 70 Capsule 420mg 

Agisce favorevolmente sul processo digestivo modulando la produzione degli acidi biliari e la funzione fisiologica espletata dal fegato.

Maggiori dettagli

Aggiungi alla mia lista dei desideri

Dettagli

La Curcuma è usata nella medicina tradizionale indiana e cinese come disintossicante dell'organismo, in particolare del fegato. Ideale contro i disturbi digestivi, nell'insufficienza epatica lieve con rallentato flusso biliare. come antinfiammatorio, immunostimolante e antiossidante
La curcumina ha ottime proprietà antiossidanti, aiutando il nostro organismo a neutralizzare i radicali liberi prodotti in eccesso trasformandoli in sostanze inoffensive.
Diete ricche di curcuma, come quella indiana riducono l'insorgenza di malattie degenerative e cerebrali quali Alzheimer e Parkinson. In India infatti c'è una bassissima incidenza di questo tipo di malattie rispetto alle altre zone della terra.

 

Denominazione botanica: Curcuma longa L.

 

Ingredienti: Curcuma radice polvere 53%, Curcuma estratto secco 26%, gelatina alimentare, cellulosa, silice.

 

Descrizione: La Curcuma appartiene alla famiglia delle zingiberacee, la parte di pianta utilizzata è rappresentata dal rizoma che contiene oli essenziali (2-5% tra i quali troviamo anche i seguenti componenti: zingibrene, turmerone, etc), curcuminoidi (tra cui la curcumina), proteine.

 

Proprietà ed effetto fisiologico: In numerosi studi è stato messo in evidenza l’effetto antiossidante del fitocomplesso della curcuma portato avanti principalmente, ma non solo, dalla curcumina. Gli effetti benefici della Curcuma potrebbero essere dovuti alla sua capacità diminuire l’attività delle lipossigenasi e delle ciclossigenasi (mediatori dell’infiammazione), alla inibizione di rilascio di alcuni enzimi proteolitici e alla sua capacità di limitare i danni dovuti all’azione dei radicali liberi.

La Curcuma si usa tradizionalmente anche per la sua funzione digestiva e a livello epatico dove esercita protezione sull’intero parenchima oltre ad attività coleretico-colagoga.
Per le proprietà elencate sopra la curcuma può essere utilizzata nelle turbe dispeptiche per migliorare la funzionalità dell’apparato digerente, in caso
di colelitiasi, come antiossidante e in presenza di processi infiammatori con componete flogistica.

 

Modalità d'uso: Per una corretta integrazione alimentare, si consiglia l’assunzione di due capsule al giorno, prima dei due pasti principali.

 

Precauzioni d'uso: Le ricerche tossicologiche confermano che gli estratti di Curcuma non hanno solitamente effetti collaterali alle dosi consigliate, mentre risulta controindicato in caso di occlusione delle vie biliari. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Non eccedere la dose giornaliera raccomandata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituto di una dieta variata.

Prodotti scaricabili